La notte delle stelle cadenti

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra


Il destino decide per noi perché sa che se ci siamo trovati un motivo ci deve essere. Ognuno di noi ha un suo scopo nel mondo perché è una particella di Lui che vive e si rispecchia in un’altra particella di Lui. Ognuno di noi, in questa notte di Stelle (la mia avrebbe compiuto 90 anni proprio oggi nella notte delle stelle cadenti), guarderà la stessa luna e domani sarà riscaldato dallo stesso sole. L’avermi sostenuto  mi ha aiutato a rendere più sopportabili queste interminabili e pensierose giornate. Se vi dico che vi voglio bene, mi credete?
GRAZIE.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Racconti, Sociale e Solidarietà. Permalink.

61 risposte a La notte delle stelle cadenti

  1. Ciao Ezio. Come sempre ho apprezzato il tuo pensiero che sa tanto di alato sentimento.
    La notte delle stelle è uno di quei momenti che può fare ricordare occasioni e vite che non si sono più, ma contribuisce anche a farci sognare e quindi a vivere. Guai a non avere più sogni! Non potremmo più apprezzare le notti stellate in cui qualche astro luminoso con la sua scia riesce a catturare la nostra attenzione stracolma di desideri che vorremmo realizzare.
    Un fraterno saluto.
    ……..(Giuseppe Messina)

  2. Spero che questi momenti di tristezza passino in fretta e che tu possa ritornare a sorridere e a pensare a tante cose belle, quanto prima.
    La “voce del marinaio” ti aspetta certamente a breve, perchè il tuo “bla bla” possa continuare a fare il giro del mondo e riesca a coinvolgere, come sempre, tante persone interessanti e speciali.

    Per dirla alla marinaresca: che la tempesta passi in fretta e i mari ritornino calmi, in modo che tu possa continuare a navigare, con tutti noi navigatori del web, guidato da una nuova Stella che solo da qualche giorno splende nel Cielo e che, ne sono certa, ha meritato un posto speciale in quel fantastico mare blu che sta sopra tutti noi.

    Con l’augurio che i venti burrascosi di questi giorni si calmino in fretta, ti saluto e spero di sentirti presto in piena forma!

    Roberta

  3. Bruno Cortio dice:

    Grazie a te Ezio per le emozioni che sai regalarci !

  4. Marilena De Iuliis dice:

    noi ci crediamo ed è un sentimento ke io contraccambio…auguri alla tua stella!!!!

  5. Giuseppe Orlando dice:

    Ciao Ezio, un abbraccio

  6. ENRICO SPINARDI dice:

    Ciao Ezio un abbraccio forte….a presto.

  7. NC IMA GES dice:

    Ciao me fratuzzu

  8. Marilena De Iuliis dice:

    dimenticavo……BELLISSIMA STELLA!!!

  9. Marcella Caria dice:

    Ricorda con gioia questa mamma dal sorriso dolcissimo. Mi hai commosso!

  10. Giuseppe Manganaro dice:

    Ezio,sei semplicemente un grande!

  11. KarinLindström CiccinoSterrantino dice:

    Caro Enzo, i genitori sono una cosa preziosa. Il ricordo di loro è la nostra stella che ci guida. Spero di vederti presto. Baci.

  12. Giuseppe Magazzù dice:

    Ciao Ezio,
    ritornare alla quotidianità è una sensazione di vuoto che avverti attorno. Una pagina del libro si è chiusa e quelle che abbiamo davanti, che non sono scritte, ti danno tale sensazione.
    Troppo piccolo per capire quando è stato di mia madre, anche s’è rimasto il segno. Già adulto quando fu di mio padre e, dunque, fu allora che rividi il ”film” della mia vita.
    Saluti

  13. Antonio Girardi dice:

    Ciao Ezio, ti so vicino e ti capisco benissimo. Il tempo ti aiuterà a tramutare il dolore in dolce ricordo che sarà custodito nel profondo del cuore accompagnandoti in ogni momento del tuo percorso di vita. Ti abbraccio fraternamente.

  14. GIOVANNI MASTROPIETRO dice:

    Ciao Ezio,,,,dispiace per la tua mamma,,,,belle parole,,,,si vede che nel percorso della tua vita,,ti ha insegnato tanto,,,,,dalla foto dev’essere stata un mamma dolcissima e credo che da lassù ti darà ancora delle intuizioni nel percorso della tua vita meravigliosa,,un abbraccio !!!

  15. GIOVANNA VINCIGUERRA dice:

    ciao Ezio…un abbraccio forte in questo momento triste…sai tua mamma era amica di mia nonna…lei la chiamava Maria da porta.ogni tanto le telefonava..mi ha raccontato che le voleva bene.purtroppo ogni parola in queste occasioni è superflua,ma sono sicura che tua mamma avrá vissuto una vita piena di “avvenimenti”,belli e meno belli nella sua lunga vita..ne avrá da raccontare al Padre Eterno…..(un piccolo sorriso .!!..) un abbraccio…

  16. AMENDOLA FERINANDO dice:

    SEI UN GRANDE COME SEMPRE GRAZIE

  17. Giusi Marraro dice:

    Caro Ezio, è un onore per me avere la Sua amicizia. Mi diletto spesso a leggere Sue riflessioni e note soprattutto sul profilo di Cinzia Caminiti e La ammiro molto per il Suo modo di pensare e di scrivere.

    Con stima
    Giusy

  18. Giusi Marraro dice:

    Buonasera Giusy, Cinzia è una sorella siamo cresciuti praticamente insieme poi, purtroppo, io ho lasciato quel mondo dorato per emigrare. Se la vede le porga i miei saluti a lei e alla sua artistica famiglia. Mi auguro e spero che ci sia modo di incontrarci, magari ad una rappresentazione teatrale-musicale della famiglia Caminiti – Nicotra (glielo ho promesso ma, purtroppo, sono state promesse da marinaio).
    Gli amici di Cinzia e di suo marito sono i miei amici.
    Le giunga un abbraccio grande, profondo, sincero e trasparente come quel mare di Ognina che mi ha svezzato e che nessuno mai, per nessuno motivo ci può inquinare.
    Ezio

  19. Giusi Marraro dice:

    Grazie di tutto!!! Un abbraccio dal nostro mare siciliano..

  20. Ignazio Di Pasquale dice:

    Grazie Pancrazio grazie per la perla di saggezza….

  21. Lorenzo Santonocito dice:

    Mi hai commosso grazie fratello

  22. Yuri Cassarà dice:

    Gli auguri formulati cosi sono più di 1000 regali ricevuti,un abbraccio e un grazie particolare.Buona giornata e buon vento…sei grande

  23. Vincenzo Luca Gallo dice:

    Grazie Ezio per la dedica.

  24. Anna Maria Strapazzon dice:

    Grazie soprattutto per le sante parole che hai saputo scrivere in questo grave momento della vita. Cercherò di appropriarmi delle parole che hai espresso e ti ringrazio per il particolare aiuto e per la tua sensibilità verso gli altri. Un affettuoso abbraccio. Anna

  25. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Anna Marina, non mollare ed aggrappati e stringi forte quella Fede che hai dentro per poi sprigionarla a che ti sta vicino

  26. Anna Maria Strapazzon dice:

    Grazie Ezio. Dio mi darà la forza, se mi ha dato una croce da portare con mia sorella . Mio papà dice che ce la fa. speriamo.

  27. Rubino Antonio dice:

    Grazie Ezio, della tua bella dedica che denota che sei una persona profonda e piena di interessi.
    Spero presto di scambiare opinioni con te.
    buona giornata
    Antonio

  28. Luisa e Lillo dice:

    Grazie di cuore Ezio,
    al passato possiamo anche non pensarci..ma non possiamo rimuoverlo, specialmente quando si tratta di ricordi positivi, come quello di averti conosciuto..e da te è partito tutto!! Far conoscere Lilloo è stato merito tuo, io non dimentico chi mi ha fatto del bene.Ti abbraccio forte!!!
    ..sempre vento in poppa!!

  29. Mirco Jurinovic dice:

    Ciao Pancrazio. Bellissima riflessione e allo stesso tempo un inno e augurio alla vita. GRAZIE!

  30. Giorgio Spima dice:

    Ciao Ezio, spero che un giorno co possiamo incontrare per fare una bella chiacchera. Se vengo su a Roma te lo faccio sapere. Un caro abbraccio

  31. Mariano Mazzeo dice:

    Grazie Ezio, per le belle parole e per il pensiero. Una volta marinai, marinai per sempre!!!!

  32. Renzo Ferrari dice:

    Caro Ezio, grazie per quello che fai e non ti preoccupare del passato, io non ci ho mai pensato, quello che è stato è stato e si guarda sempre avanti altrimenti ci si ferma. Un abbraccio

  33. SALVATORE AMORE dice:

    EZIO HO VISTO TUA SORELLA NUCCIA,UN ABBRACCIO

  34. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buonasera a tutti e grazie per la vicinanza in questo mio “tristissimo” momento.
    In tutte le burrasche torna il sereno e noi marinai questo lo sappiamo benissimo.
    Mi conforta il ricordo indelebile e reciproco che mamma ha lasciato nel cuore di questo emigrante di poppa pur non vedendoci abbastanza.
    1 agosto alle ore 18.56 · Mi piace ·

  35. Francesco Montanariello dice:

    Le parole sono stelle che escono dal cuore e si fissano nell’universo senza scomparire mai.-

  36. Antonio Maria De Geraci dice:

    Ezio caro, ricordo benissimo tua mamma…. ti sono vicino, e ti abbraccio forte. Ro.

  37. Antonio Melis dice:

    Ma di certo questo queste bellissime e sagge parole mi anno commosso, e non so di preciso come commentarle però un grazie grande mi viene dal profondo del cuore di un vecchio Marinaio, Grazie Ezio vi voglio un oceano di bene Serena serata :=)

  38. Sofia Curcuruto dice:

    Grazie! Grazie infinite Ezio sei gentilissimo!!!

  39. Francesco Perillo dice:

    grazie per le gentili e cordiali parole, al futuro …..

  40. Franco Schinardi dice:

    Ciao Ezio, anche io parecchi anni fa ho perso la mamma e con lei ho perso parte del mio sorriso, era tutto per me. Adesso però so che ho un Angelo Custode al mio fianco che mi protegge in tutto. Il 1° di maggio di quest’anno, per esempio, mi ha salvato da sicura morte. Le mamme ci seguono sempre, anche dal cielo

  41. Domenico Vigliarolo dice:

    Come ti capisco Ezio,quando 14 anni fa ho perso mia mamma mi sono sentito smarrito,avevo perso il punto di riferimento e le perle di saggezza che distribuiva a tutti noi.Mi piace pensare che continui a vegliare su di noi e ci indirizzi verso le giuste cose da fare.

  42. Vittorio Fioravanti dice:

    ‎* * *
    Un abbraccio fraterno anche da me, caro

  43. Francesco Montanariello dice:

    Le parole sono stelle che escono dal cuore e si fissano nell’universo senza scomparire mai.

  44. Toni Rapisarda dice:

    Tantissime Grazie Ezio ti dirò che in questo giorno bisogna saper pensare al passato e quindi guardare al futuro !

  45. Paola Amicucci dice:

    grazie per le tue belle parole!!!

  46. Riccardo Jannuzzi dice:

    Carissimo Ezio, grazie per le belle parole. Un fraterno abbraccio sempre vento in poppa Riccardo

  47. Antonio Trani dice:

    Ezio sei gentilissimo. grazie di cuore.

  48. Luigi Spatuzzi dice:

    Avevo ragione… sei grande due volte: perchè sei ottimista inconsapevole e poi perchè sei siciliano e quindi figlio del Giardino degli Dei. Li dove ogni cosa comune diventa nettare. grazie

  49. Mattia Bravo dice:

    Grazie, ormai vivo al futuro, le giornate passano talmente veloci che non riesco ad avere il tempo di accorgermi che dalla colazione sono arrivato a cena!!!!
    Grazie di cuore

  50. Piera Scorsino dice:

    Ciao Ezio,che piacere mi hanno fatto le tue belle parole. Cercherò di farne tesoro…anche se mi è difficile non pensare al passato. Per il futuro sai il mio anno nascita? Ti ringrazio tanto e contraccambio tutto quello che di bello mi hai scritto nella copertina del tuo libro.

  51. Ferrante Torrini dice:

    Stimatissimo Ezio,
    ho perfettamente capito il senso della tua espressione, ma la correggerei: non “abbasso il passato e viva il futuro” ma: “viva il futuro intriso del nostro passato” poichè il passato, nel bene e, purtroppo anche nel male, ha contribuito a creare il nostro presente e contribuirà a creare anche il nostro futuro, in quanto lo stesso ha provveduto alla nostra formazione di uomini e ci ha resi tal quali siamo adesso, in esso risiedono le nostre radici. Al futuro chiedo solo che mi regali, non tutto ciò che desidero, ma tutto ciò di cui ho bisogno.
    Ti ringrazio per i voti di bene che mi hai rivolto, sono particolarmente apprezzati in quanto provengono da un Fratello Marinaio e, che fratello ! Con immutata stima. Ferrante TORRINI.

  52. EZIO VINCIGUERRA dice:

    [:-)] che bella risposta e, soprattutto, che bella riflessione e lezione di saggezza e quindi di vita vissuta. Grazie Ferrante, grazie davvero.
    Colgo l’occasione per ringraziare anche coloro che hanno commentato e che sono certo continueranno a commentare.
    Sono convintissimo, adesso più che mai, che è meglio coniare e rivisitare il nostro motto in:
    Marinai di una volta, marinai per sempre.
    Un abbraccio grande, profondo e trasparente come quel mare che ci portiamo dentro e che nessuno mai potrà inquinarci.
    Ezio

  53. Ausilia Cinato dice:

    Grazie!!! Fà sempre piacere leggerti anche se si invecchia. Anzi ,non si invecchia….si cresce! :0)

  54. MARIO PIETRO VERRILLO dice:

    TI RINGRAZIO, SEI GENTILISSIMO, LEGGO IL TUO SCRITTO E TI RITENGO ECCEZIONALE – UNA VOLTA MARINAI, MARINAI PER SEMPRE. SPERO DI INCONTRARTI PRESTO.

  55. Loris Babini dice:

    Ciao Ezio
    Purtroppo la ruota della vita ci “investe” con questi eventi tristissimi. Vedrai il tempo sublimerà i ricordi più belli della tua mamma che non ti abbandoneranno mai!! E li ricorderai sempre con piacere… malinconico, perchè lei non c’è più. Ti verranno in mente cose che avresti potuto chiederle ma purtroppo non avrai risposta. In certi frangenti ti chiederai… cosa avrebbe detto o ti avrebbe detto. La mia è mancata nel 2005 e oggi mi ha detto: Scrivi al tuo amico marinaio con la verità del cuore.
    Ti abbraccio.
    Loris Babini

  56. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Loris carissimo, pregiatissimo e preziosissimo.
    Grazie per le bellissime parole di conforto che unitamente alle altre pervenute dagli amici
    mi stanno aiutando a superare questa non facile periodo. Concordo e sottoscrivo le tue
    parole perché, come tutti gli empatici come noi, hai compreso che anch’io, come te, come tanti,
    avrei voluto chiedere alla mia mamma cose che purtroppo non avranno mai risposta.
    Mi resta un ricordo indelebile che sicuramente approfondirò in seguito (mia moglie mi ha distolto
    dalla scrittura e mi ha fatto divagare per recuperare…).
    Hai ragione da vendere quando affermi che la commozione abbaglia.
    Chi meglio di noi può comprendere?
    Un abbraccio grande come il nostro mare
    Ezio

  57. DOMENICO MIMMO REITANO dice:

    LA MAMMA E’ SEMPRE LA MAMMA. MAI VERGOGNARSI DI DARGLI UNA CAREZZA. L’ASPETTA.

  58. Manuel Muttarini dice:

    Immaginavo fosse accaduto qualcosa, per questo ho espresso il mio rispetto con il silenzio. Delle volte le parole non bastano per esprimere le condoglianze piu sincere. Posso ( purtroppo ) fare solo questo. Un abbraccio virtuale ma sincero. Mi dispiace Ezio

  59. Giuseppe Orlando dice:

    Ezio, grazie di questo bellissimo messaggio di augurio, l’ho apprezzato tantissimo e mi sono quasi commosso in quanto ciò che esprimi – oltre a coinvolgermi emotivamente mi configuro nel tuo modo di essere, dove traspare sempre quel senso di onestà – altruismo – rispetto per i più deboli e umiltà, che mi danno forza a credere che esiste ancora tantissime persone che sono degne essere chiamate BELLE PERSONE, ancora grazie e ricambio il tuo abbraccio grande-profondo e trasparente come il mare, tuo amico Peppino

  60. Giuseppe Orlando dice:

    Ti abbraccio Ezio Pancrazio Vinciguerra

  61. Marulli Claudio dice:

    se si è aggiunta una stella nell’universo confrontala con quella che hai sempre portato nel tuo cuore,sono le nostre mamme che purtroppo devono andare a riempire gli elenchi celesti.ciao ezio un forte abbraccio,nulla è perso nella vita ma solo si modifica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *