Giovanni Vittorio Adragna

Oggi è salpato per l’ultima missione un “Uomo” che fu tra i primi ad incoraggiarmi a mettere la faccia in ogni cosa che facciamo. Pubblico il suo primo articolo in data 1 maggio 2011 su questo stesso blog, commentarono solo in due… e c’è chi  afferma che il fatto non sussiste.

http://www.lavocedelmarinaio.com/2011/05/lottare-per-la-vita-e-un-nostro-diritto/

Lottare per la vita è un nostro diritto

di Giovanni Vittorio Adragna

Ogni anno, il 28 aprile è la giornata dedicata alle vittime del “Signor Amianto”, tutti dovremmo essere vicini alle Associazioni che lottano per la difesa dei diritti delle vittime decedute perché colpite da NEUPLASIE MALIGNE (MESOTELIOMA PLEURICO – ABESTOSI POLMONARE – CARCINOMA POLMONARE), malattie correlate all’esposizione delle fibre aerodisperse del serial killer AMIANTO.
La lotta a queste ingiustizie ci dovrebbe unire sempre di più, solo noi possiamo dare la svolta storica e decisiva, se ci uniamo saremmo sempre più forti, le Associazioni hanno delle grosse difficoltà, purtroppo quanto si parla delle NEUPLASIE MALIGNE, le Istituzioni che dovrebbero essere le prime dare gli aiuti alle famiglie colpite da questi mali, fanno orecchio da mercante rendendosi latitanti non curandosi del loro dolore, il tutto perché, le persone colpiti non abbiano alcun aiuto e nessuna assistenza e tutto possa passare inosservato, (mi riferisco all’assistenza legale, e tutta la componente relativa ad un riconoscimento della malattia, per un eventuale indennizzo).
I politici che ci rappresentano, e che dovrebbero essere il nostro punto di riferimento, se ne lavavano le mani, come Ponzio Pilato, per non ammettere le loro colpe, molti di loro sapevano quale rischio correvano gli operai che lavoravano il “serial killer amianto” ed erano esposti alle sue fibre aerodisperse, ma non hanno fatto nulla, perché tutto finisse, interessava andare avanti, la salute degli operai era meno importante degli interessi delle aziende.
Ora sembra, che tutto possa essere finito, ma non è così, il disinteresse totale delle persone preposte a far luce ci fa effettivamente capire, che noi piccoli, non siamo altro che carne da macello, persone che non hanno alcun diritto ma solamente dei doveri.
Siamo nelle mani di gente che davanti agli interessi personali non si fermano, quindi mi ripeto, uniamoci, non dimenticandoci che l’unione fa la forza, la nostra forza quella di diventare dei cittadini di serie “A” e non di serie”C”,.
Abbiamo il potere in mano,  utilizziamolo per come deve essere fatto, non vogliamo fare nessuna rivoluzione, ma vogliamo un cambiamento radicale del sistema soprattutto da parte di tutte quelle Istituzioni che ci rappresentano,che non sono direttamente vicini non alle persone fisiche,  almeno possono contribuire aiutando le  Associazioni che lottano giornalmente perché i diritti vengano almeno rispettati. Lottare è un nostro dovere ed anche un nostro diritto, l’assistenza sanitaria ci è dovuta, non possono schiacciarci come se nulla fosse, come se non esistessimo, siamo presenti e vogliamo che i nostri diritti siano rappresentati da persone che hanno a cuore le nostre problematiche, sia ben chiaro noi non ci fermeremo, giornalmente la nostra voce sarà ascoltata da coloro che debbono tutelarci, cercando di essere il più uniti possibile e molto presenti, così solo non potranno dimenticarsi di noi.
Forza, Italiani dobbiamo dare democraticamente un segno positivo a tutto il mondo, dimostrando di essere solidali con coloro che hanno bisogno di noi, della nostra vicinanza per non sentirsi soli.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Sociale e Solidarietà. Permalink.

96 risposte a Giovanni Vittorio Adragna

  1. GABRIELE MASIA dice:

    ciao Giovanni ,non hai mai avuto paura di dire quello che pensavi……!!!!!!! fammi sapere come si sta lassu’ e se si vede il mare !!!!

  2. Settimo Sanna dice:

    Giovanni Vittorio !! Amico mio……
    Il Dio Vivente ti ha chiamato a se , ordinandoti di passare all’altra Riva….
    e tu hai Obbedito come hai sempre fatto !!! ed ora te ne vai per sempre da questi amati lidi…..
    tra la sabbia e la schiuma del nostro mare , dove abbiamo Navigato,
    dove ci hai dato sempre Ottimi consigli , talvolta guidandoci e tenendoci per mano !!
    L’alta marea non cancellerà le tue impronte,e le Navi Fischieranno a lutto……
    Ma il mare e la spiaggia che durano in eterno…..custodiranno e ricorderanno per sempe le tue impronte !!
    Ciao Amico mio ….. Grazie per essermi stato Amico… Amico Sincero e Leale !!
    Riposa in Pace Giovanni e che il buon Dio ti abbia nella sua Gloria immensa !! Ciao Giovanni Vittorio…..
    un abbraccio dal cuore e dal mio Fischio da Nostromo, ti dedico un ( OTTO ALLA BANDA ) !!!!

  3. Francesca dice:

    sono senza parole… ma cosa possiamo fare? in ke modo si lotta? ditemi…e io faro’ xche’ non se ne puo’ piu’!

  4. michele Di Liberto dice:

    condoglianze alla famiglia

  5. Filippo Bassanelli dice:

    Patti portatore dai suoi familiari o dammi se lo lo sai il loro recapito per inviargli la mia solidarietà alla famiglia del nostro Fratello di tante uscite in mare con le nostre navi Militari.

  6. eziovinciguerra@gmail.com dice:

    questo è il suo profilo su facebook

    https://www.facebook.com/profile.php?id=100000917411325

    questo è quello della moglie Maria Sofia Sala
    https://www.facebook.com/profile.php?id=100002509815682&ref=ts

  7. giovanniscilezi@gmail.com dice:

    R.I.P.

  8. Flavio Gallo@gmail.com dice:

    Riposa in pace Giovanni

  9. Giosuè Palpati dice:

    Mi associo al dolore della famiglia e di quanti lo conobbero.

  10. Salvatore Pugliese Clara Costabile dice:

    non conoscevo, comunque un uomo di mare, addolorato

  11. Settimo Sanna dice:

    Giovanni Vittorio !! Amico mio……
    Il Dio Vivente ti ha chiamato a se , ordinandoti di passare all’altra Riva….
    e tu hai Obbedito come hai sempre fatto !!! ed ora te ne vai per sempre da questi amati lidi…..
    tra la sabbia e la schiuma del nostro mare , dove abbiamo Navigato,
    dove ci hai dato sempre Ottimi consigli , talvolta guidandoci e tenendoci per mano !!
    L’alta marea non cancellerà le tue impronte,e le Navi Fischieranno a lutto……
    Ma il mare e la spiaggia che durano in eterno…..custodiranno e ricorderanno per sempre le tue impronte !!
    Ciao Amico mio ….. Grazie per essermi stato Amico… Amico Sincero e Leale !!
    Riposa in Pace Giovanni e che il buon Dio ti abbia nella sua Gloria immensa !! Ciao Giovanni Vittorio…..
    un abbraccio dal cuore e dal mio Fischio da Nostromo, ti dedico un ( OTTO ALLA BANDA ) !!!!

  12. Mario Germani dice:

    PREGHIERA DEL MARINAIO

    A Te, o grande eterno Iddio,

    Signore del cielo e dell’abisso,

    cui obbediscono i venti e le onde,

    noi uomini di mare e di guerra,

    Ufficiali e Marinai d’Italia,

    da questa sacra nave armata della Patria

    leviamo i cuori !

    Salva ed esalta nella Tua fede,

    o gran Dio, la nostra Nazione,

    da’ giusta gloria e potenza alla nostra Bandiera,

    comanda che la tempesta e i flutti servano a Lei,

    poni sul nemico il terrore di Lei,

    fa che per sempre la cingano in difesa petti di ferro

    piu’ forti del ferro che cinge questa nave,

    a Lei per sempre dona vittoria.

    Benedici, o Signore,

    le nostre case lontane, le care genti;

    benedici nella cadente notte il riposo del popolo,

    benedici noi, che per esso,

    vegliamo in armi sul mare.

    BENEDICI !

  13. Carmela Picheca dice:

    Quando guardo un tramonto e mi emoziono, non mi domando a che velocità gira la Terra o a che distanza è il Sole o quanto sono grandi. Amo quel momento. Punto. Non c’è da capire c’è d’amare.
    Riposa in pace Giovanni

  14. Raffaele Gennaccari dice:

    addoloratissimo

  15. Ciro Laccetto dice:

    addolorato per la perdita mi unisco alle condoglianze
    Marinai per sempre

  16. Franco La Rosa dice:

    Spero che non sia stato vittima di quel “veleno” …

  17. ezio vinciguerra dice:

    ‎:-(

  18. Antonio Melis dice:

    Vivrà sempre nei nostri il ricordo del caro fratello Vittorio , che ci ha così dolorosamente lasciati . con il sincero cordoglio alla famiglia, da tutti i fratelli di Mare. Addio Giovanni.

  19. Bruno Corti dice:

    un arrivederci !

  20. BRUNO CALEFFI dice:

    EZIO, I GRANDI RIMANGONO SEMPRE. NEI NOSTRI CUORI. CIAO FRA.

  21. Roberto Tento dice:

    Cordoglio alla famiglia per la scomparsa di un fratello …buona navigazione marinaio GIOVANNI VITTORIO ADRAGNA

  22. Eduardo Zamino dice:

    sentite condoglianze alla famiglia

  23. Nello Gaudino dice:

    R.I.P.
    sentite condoglianze alla famiglia…..

  24. Salvatore Atzori dice:

    Un abbraccio alla famiglia…… CIAO GIOVANNI ………..

  25. Giuseppe Lo Presti dice:

    Sincere condoglianze alla famiglia

  26. Michele Di Liberto dice:

    sentite condoglianze alla famiglia

  27. Salvatore Marzano dice:

    Sentite condoglianze alla famiglia Adragna.

  28. Domenico Vigliarolo dice:

    Ho avuto l’onore di conoscerlo ed apprezzarlo,voglio esprimere il mio cordoglio e dare le mie più sentite condoglianze alla sua famiglia.

  29. Marino Miccoli dice:

    La lotta in favore di coloro che sono stati vittime di soprusi e del profitto a ogni costo nonchè l’attenzione nei confronti dei Marinai che a causa di violazioni di legge hanno contratto malattie mortali sono le doti che hanno conraddistinto il Marinaio Giovanni Vittorio Adragna.Per quello che era e per quello che ha fatto, gli dobbiamo tutta la nostra riconoscenza.
    Marino Miccoli.

  30. Bruno V. Bardelli dice:

    Buon viaggio Giovanni, che la preghiera del Marinaio ti accompagni sempre…….. Le mie più sentite cordoglianze alla famiglia.

  31. Un altro dei nostri colleghi e amici che hanno dovuto lottare contro la malattia presa durante il servizio e a lottare contro la burocrazia per vedersi riconosciuto un diritto .. quello alla vita, alla dignita’, e da buon marinaio ha lottato fino alla fine … ora Giovanni naviga nel mare dei cieli … buona navigazione Marinaio d’Italia che il buon Dio ti abbia in gloria .. riposi in pace … sentite condoglianze ai familiari.
    Fernando Antonio TOMA

  32. Sebastiano dice:

    … le parole servono a poco, ciao Enzo, caro amico di mille risate. Il kille ha colpito, ma non cancella nulla di te. Ti rende eterno e da lassù poggia la tua santa mano sul capo dei tuoi figli e dei tuoi cari.
    Io ti ho sempre voluto bene e il male non ti porterà mai via dal mio cuore. Ciao Enzo.

  33. Luis Cantone dice:

    Pur non conoscendolo, mi unisco, come Marinaio e Uomo, al cordoglio per la scomparsa del collega Giovanni.
    Con la speranza che questo ed altri tristi casi, possano servire come monito a coloro, che per un verso o per l’altro, hanno sempre negato la pericolosità dell’asbestos (come mi disse una volta un Ammiraglio in servizio presso Persomil).

  34. Pietro Serarcangeli dice:

    Ciao Ezio. Cosa vuoi dire con “ultima missione”? E’ successo qualcosa a Giovanni?

  35. ezio vinciguerra dice:

    Si Pietro è morto ed io penso vittima di amianto. Un abbraccio

  36. Pietro Serarcangeli dice:

    E’ stato tremendo e doloroso apprendere della Sua dipartita…… Lo consideravo come un Fratello ed è mio Fratello…. Ciao Ezio, a presto

  37. Frate Ezio Battaglia dice:

    TI AUGURO DI VIVERE…
    .. senza lasciarti comprare dal denaro.
    Ti auguro di vivere senza marca, senza etichetta,
    senza distinzione, senza altro nome che quello di uomo.
    Ti auguro di vivere senza rendere nessuno tua vittima.
    Ti auguro di vivere senza sospettare o
    condannare nemmeno a fior di labbra.
    Ti auguro di vivere in un mondo dove ognuno
    abbia il diritto di diventare tuo fratello
    e farsi tuo prossimo.

  38. Carmelo Pinchera dice:

    Non importava quanto cattiva potesse essere la gente, intorno a noi c’era sempre qualcosa di bello come i tramonti e il cielo dopo i tifoni, tifoni che facevano piovere la bellezza sulle nostre teste.

  39. Francesco Venticinque dice:

    Un membro dei nostri equipaggi ci ha lasciato. Il grande e mitico Capo Adragna oggi è volato in cielo . Rivolgiamo a lui il nostro ricordo di stima e di amicizia e ai familiari le nostre sentite condoglianze. Onore a Giovanni Vittorio Adragna.

  40. Silvio Telonico dice:

    Mi associo alle condoglianze. Una vera perdita per la mitica squadriglia, ma che rimarrà sempre nei nostri cuori. Onore a Capo Adragna!!!

  41. Salvo Lo Coco dice:

    Condoglianze ai familiari. Grande stima ed affetto al nostro Capo Adragna.Riposi in pace.

  42. Rosario Presti dice:

    Sentite condoglianze è parte della mia vita che se ne va .

  43. Luigi Caione dice:

    Come membro del gruppo mi associo a tutti voi che lo avete conosciuto

  44. Michele Ilari dice:

    In questo momento apprendo la triste notizia. Penso che le parole non bastano per esprimere i sentimenti di tristezza e dolore per un amico,un uomo e soprattutto un vero Marinaio che ci lascia . Ricordando C° Adragna per l’attaccamento alla forza armata e il rispetto e stima che gli equipaggi degli MSO manifestavano in qualsiasi circostanza a GIOVANNI, esprimo le mie piu’ sentite condoglianze alla famiglia .-

  45. Domenico Strano dice:

    Onore al grande Capo Adragna

  46. Guarnotta Angelo dice:

    un saluto ad un caro amico e compagno di tante sere di facebook. riposa.

  47. Roberto Tornatore dice:

    Buon vento, Capo Adragna.

  48. Birillo Barollo dice:

    CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA R.I.P.

  49. GABRIELE MASIA dice:

    QUESTO IN MEMORIA DI GIOVANNI ADRAGNA CHE COMBATTEVA IN UNA ASSOCIAZIONE A FAVORE DI TUTTI QUELLI CHE HANNO LAVORATO SULLE NAVI IN PRESENZA DI AMIANTO .

  50. Mario D'amico dice:

    Caro Gabriele,per 15 anni come assistente di manutenzione in Montedison sono stato in mezzo all’amianto.Per la solita stupidità della nostra burocrazia,non ho potuto avere alcun”beneficio” al contrario di altri “colleghi” che l’amianto l’avevano visto col binocolo!Il mio augurio è che tutti gli esposti possano almeno salvare la pelle!Che Dio ci aiuti!!

  51. Mario De Luca dice:

    R.I.P.

  52. Giovanni Gavino Leone dice:

    Riposa in pace, e vivissime condoglianze alla famiglia.

  53. Salvatore Borzì Elisa Cimino dice:

    Oggi e’ un giorno triste per me, perdo un amico con cui ho condiviso tanti anni di navigazioni nel canale di sicilia a “scortare” i nostri pescherecci, un maestro di vita perche’ i suoi consigli mi hanno fatto crescere come marinaio e come uomo, Onore al Marinaio Giovanni, un pensiero alla sua Famiglia. Ciao Giovanni, bandiera a mezz’asta per Te!!!

  54. Giuseppe Livio Cannamela dice:

    Leggo ed ho i i brividi di freddo addosso. E stato il mio capo ECG a Bordo di Squalo e storione per quasi 2 Anni (anni 84/85 c’eri anche tu Borzì ricordi???) ci eravamo visti qualche mese fà qui a Trapani.Faccio le mie più sentite condoglianze a tutta la famiglia.

  55. Enzo Arena dice:

    Non riesco a dire niente. la perdita di un amico come Giovanni è un grande dolore. Mi unisco a tutti nel pensiero alla famiglia.

  56. Giuseppe Pantile dice:

    Condoglianze alla famiglia.

  57. Piero Giunchiglia dice:

    ….mi unisco a tutti i Marinai che lo hanno conosciuto nell’esprimere il nostro grande dolore alla famiglia…..vivra ‘per sempre nei nostri ricordi…e sicuramente su queste pagine….

  58. Morgese Claudio dice:

    Diamine mi dispiace tantissimo, avevamo scambiato diverse opinioni. Siamo vicini alla moglie.

  59. Pagano Rosario dice:

    ! non lo conoscevo personalmente ma solo su fb, un grande uomo e un grande marinaio, le mie condoglianze alla moglie e alla sua famiglia. Bandiera a mezza asta

  60. Lo Verso Maurizio dice:

    ho conosciuto capo adragna ho avuto l’onore di navigare cn lui sullo storione grande uomo e grande marinaio

  61. Salvo Romeo dice:

    Purtroppo non ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente ma tramite facebook ho potuto apprezzare le sue doti di grande comunicatore ! Un saluto a lui e un abbraccio alla famiglia…

  62. Francesco Venticinque dice:

    Sono profondamente rattristrasto, con commozione ricordo il grande Capo Adragna e partecipo al dolore dei familiari.

  63. Massimo Pastore dice:

    Credo di aver conosciuto Capo Giovanni Vittorio Adragna molto prima dell’avvento di Fb e dell’incontro virtuale tramite questo. Onori a Capo Adragna, otto alla banda e riposi in pace. Vivissime condoglianze alla famiglia

  64. GABRIELE MASIA dice:

    QUESTO TI ACCOMPAGNI NELLA TUA ULTIMA NAVIGAZIONE ….TROVERAI SICURAMENTE UN MARE CALMO …….CIAO GIOVANNI AMICO MIO

  65. Bruno Bardelli dice:

    Buon viaggio fratello!

  66. BRUNO CALEFFI dice:

    ONORE. condoglianze alla famiglia.

  67. Di Benedetto Emanuele dice:

    Anche se nn lo conosco è sempre un fra che ci ha lasciato condoglianze alla famiglia…

  68. Renato Comizio dice:

    ONORE E CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA!♥♥

  69. Di Lorenzo Giuseppe dice:

    sentite condoglianze alla famiglia.

  70. ANMI MODENA dice:

    Sentite condoglianze a tutta la Famiglia

  71. Pietro Serarcangeli dice:

    Un Grande Uomo e Persona Speciale…… Ciao Vittorio, ovunque Tu sia…… Condoglianze alla Tua splendida Famiglia……

  72. Cleto Maritato dice:

    Vivissime e sentite condoglianze a prescindere dalla conoscenza o meno! Prima di tutto all’uomo, marinaio e professionista e poi alla famiglia!!

  73. Donadio Pietro dice:

    sentite condoglianze al mio caro amico abbiamo navigato insieme

  74. ezio vinciguerra dice:

    Oggi è salpato per l’ultima missione un “Uomo” che fu tra i primi ad incoraggiarmi a mettere la faccia in ogni cosa che facciamo per questo ho pubblicato il suo primo articolo in data 1 maggio 2011 su questo stesso blog, commentarono solo in due… e c’è anche chi afferma che il fatto non sussiste.

  75. Giovanni Benincasa dice:

    Sentite condoglianze ai suoi cari. Giovanni

  76. Antonio Piccolo dice:

    sentite condoglianze ala famiglia del nostro fratello ,che vivra’ nei nostri pensieri e ricordi!!!!!!!!!!

  77. Fernando Antonio Toma dice:

    Sentite condoglianze alla famiglia del nostro collega e amico Giovanni che ora naviga in cielo …. ciao Giovanni buona navigazione … vento in poppa … Riposi in Pace … amen!!!!

  78. Renato Ruffino dice:

    È difficile, in momenti così particolari della vita, Trovare parole che non siano di rito, ma mi sento vicino alla famiglia.

  79. Cappelli Bruno dice:

    sentite condoglianze alla famiglia.e un sei alla banda per lui.ciao giovanni vittorio.

  80. Nicola dice:

    Le più sentite condoglianze alla famiglia dell’Amico Giovanni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *