Tutti insieme per le famiglie messinesi alluvionate

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Un mare di amici. Permalink.

17 risposte a Tutti insieme per le famiglie messinesi alluvionate

  1. tutti insieme dice:

    Per molti di noi, lungo la via, vi sono nuove scoperte da fare: noi non siamo la nostra mente. Possiamo trovare l’uscita dal dolore psicologico. L’autentico potere umano si trova arrendendosi all’Adesso.
    Scopriamo anche che il corpo è in effetti una delle chiavi per entrare in uno stato di pace interiore, così come lo sono il silenzio e lo spazio intorno a noi. Infatti l’accesso è disponibile ovunque. I punti di accesso, o portali, possono tutti essere usati per portarci nell’Adesso dove i problemi non esistono. E’ qui che troviamo la nostra gioia e che siamo capaci di abbracciare il nostro vero sé. E’ qui che scopriamo che siamo già completi e perfetti.

  2. Danilo Corazza dice:

    …e pensare che ci sono un sacco di canacci che fanno i soldi con la musica spacciandosi per cantanti…

  3. OSPEDALE BAMBIN GESU ROMA dice:

    Siamo circondati da ANGELI ma non riusciamo, nè a vederli , nè a distinguerli , perchè siamo troppo presi dalla frenesia della vita che ci porta in un vortice d’ indifferenza e menefreghismo per tutto ciò che succede intorno a noi……….”basta che va bene a me, il resto non m’interessa”………… questo è puro egoismo…… L’umiltà è la prima pietra, sulla quale si può iniziare a costruire qualcosa di buono!

  4. Michele Capriolo dice:

    Molte volte desideriamo ricevere ma sovente non sappiamo dare. Basterebbe un semplice gesto per donare un momento di gioia a persone sole che sanno dare tanto.

  5. Anna Bevilacqua dice:

    è vero ,basta poco ,a volte anche un semplice sorriso o una carezza dà calore a chi lo riceva

  6. ezio vinciguerra dice:

    E’ un periodo che mi sento solo… e so di aver dato tanto. Si, è vero, che c’è più gioia nel dare che nel ricevere ma…sapere che uno esiste da gioia al cuore.

  7. Patrizia Grimaldi dice:

    mi sembra impossibile che un uomo vero come te possa essere solo

  8. Giusy Infantino dice:

    anche x me non è un bel periodo ,il mio primo natale senza mia mamma,mi mette molta tristezza,sono sicura che se dai con il cuore non sarai mai solo,il pensiero della tua buona azione ti accompagnerà sempre…io ti sono vicina….notte santa

  9. Rosario Bella dice:

    sono certo che hai persone che ti amano…forse ti manca qualcosa…ma non sei solo se qualcuno ti ama…

  10. Rosario Bella dice:

    🙂

    Vi voglio bene

  11. ezio vinciguerra dice:

    🙂

    anch’io e non sapete quanto

  12. Gennaro Statela dice:

    I marinai sono sempre pronti come al solito, bravo Ezio, non posso esserci perchè vivo in Svizzera, ma vi sono vicino con il cuore anche perchè ho un bel ricordo della bella Messina da dove mi sono congedato nel lontano aprile 1957 dalla Nave Po il comandante era il Capitano di Fregata Antonio Bagagiolo-saluti a tutti voi

  13. ezio vinciguerra dice:

    🙂

    Ciao Gennaro vale anche il pensiero.
    Un abbraccio grande come il nostro mare.

  14. Gerardo Grella dice:

    Buonasera a tutti voi amici cari, volevo dire alcune cose. Per me è bello il periodo Natalizio farmi un giro per le città vicine al mio paese……..non so avellino,napoli,salerno ed altre………ieri sera avendo dei parenti a foggia mi sono recato con la speranza di farli gli auguri per il Santo Natale……….girando per la città ho notato tante cose……..tipo delle persone anziane che circolavano per strada…….tante persone straniere che non avevano nemmeno una fissa dimora…….e soprattutto tanti giovani disoccupati perdere tempo in strada……….allora io mi dico e vi dico……..in questo Natale siamo tutti più buoni……..aiutiamo i bisognosi…..non rimaniamo indifferenti…….anche non so se ci trovassimo nei pressi di un incrocio e vedessimo che una persona anziana a difficoltà nell’attraversarlo……aiutiamolo………se vedete che ci sono delle persone sempre anziane che hanno difficoltà non so a portate buste con la spesa………diamoci una mano……..oppure se una persona che non ha nulla ci chiede un pezzo di pane,una pizza,un panino compriamocelo…….siamo più buoni specialmente in questo periodo……..e chi ci chiede degli abiti,delle coperte,ed altro che ha a che fare con il vestiario e con materiale per coprirsi……..non esitiamoci a non darglielo……..Siamo solidali verso chi ha bisogno……..Buonaserata a tutti……….AUGURI……….♥

  15. Don Gino Delogu dice:

    Raccogliamoci tutti, con profondo affetto, attorno alle popolazioni investite dall’alluvione e alle famiglie colpite dal lutto della perdita dei loro cari. Santifichiamo con la preghiera per tutti loro.

  16. NINFA EGERIA dice:

    Ninfa Egeria

    iL VERO SENSO DEL NATALE NON STà DENTRO UN PANETTONE Nè DENTRO UN PACCO REGALO , Nè Sù DI UN ALBERO AGGHINDATO PER BENE , è CIò CHE NEL PROFONDO CI DONA TANTO AMORE, ♥ * AVVOLTO DA UN SENSO DI PACE CHE UNISCE* NELLO STATO INTERIORE DEL PROPRIO SPIRITO CHE REGALA TANTA SERENITà.. 🙂 E RESTO A DIRE CHE NESSUN DONO POTRà MAI PARAGONARSI AL CALDO E VERO ABBRACCIO DELLA PROPRIA FAMIGLIA E DELLA PERSONA CHE AMI…♥ (TENETEVI STRETTI I VERI VALORI DELLA VOSTRA VITA)*BUONE FESTE * A TE (CHE HAI APPENA LETTO 🙂 A TUTTI VOI E A TUTTI I VOSTRI CARI ..ACCOMPAGNATE DA UN *MAGICO 2012* , NINFA ♥ ^_-

  17. Toti Scalia dice:

    Con immenso piacere il grande PIPPO BAUDO che era presente al concerto di Genova pro alluvionati, ha parlato della nostra iniziativa! naturalmente ha parlato pure di quella che si farà domani al palacatania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *