Una stella cadente verso l’Africa

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Da sempre disponibile a mettere a disposizione le proprie risorse artistiche per progetti di solidarietà, l’Associazione Culturale Musicale “Il Rompibolle”, che porta in scena musical con trama, testi, musiche e arrangiamenti del tutto originali, ha come fiore all’occhiello la Little Easter’s Band, che suona live.
Dalla sua nascita, nel 2008, ad oggi, l’associazione ha avuto una intensa attività con riscontro di pubblico e critica, in tutto il centro Italia.
In questi tre anni di attività i “Rompibolle” hanno sostenuto cause benefiche contribuendo alla raccolta fondi per la Croce Rossa Italiana, per la “Casa famiglia Casa Manuela” e, in due occasioni , a favore di Telethon.
Per questo evento sostengono l’Associazione AINA- onlus nel progetto “Villaggio Bimbi del Meriggio” che accoglie bambini orfani e sieropositivi del Kenya.
Nel concerto “Una stella cadente verso l’Africa” del 1° settembre che si terrà alle ore 21.00 presso la  Palazzina Azzurra di San Benedetto, i “Rompibolle” eseguiranno canzoni tratte dal repertorio dei loro musical e accompagneranno lo spettatore in un percorso nel quale si toccheranno temi di attualità e di solidarietà, ma col brio e la vitalità che sempre li contraddistingue.
Per ulteriori informazioni:
www.ilrompibolle.it

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

10 risposte a Una stella cadente verso l’Africa

  1. Michele Guarino dice:

    gent.mo ezio sono stato e sono un grande estimatore di gianni e spero che il tempo riascoltare le sue splendide canzoni.

  2. ezio vinciguerra dice:

    Carissimo Michele la ringrazio per la sua cordiale mail e per il tempo che ci dedica nel gruppo di Gianni. Gianni sta lottando con tutte le sue forze e confidiamo tutti in suo suo rientro totale nelle scene. Per quanto riguarda la composizione e l’arrangiamento delle canzoni oltre che per la sua preziosissima consulenza Gianni è un insostituibile maestro.

  3. Michele Guarino dice:

    ….si è mio fratello e siamo spontanei come ci senti esprimere

  4. ezio vinciguerra dice:

    🙂
    la spontaneità è un dono anche se a volte può ingenerare spiacevoli ma superabili equivoci. Dovremmo cercare di essere un po’ tutti come voi. Io ci provo.
    Un abbraccio a te ed ad Ugo Antonio.

  5. Pasqualino dice:

    Caro Ezio grazie per la divulgazione del nostro spettacolo che ha lo scopo di raccogliere fondi per i bimbi del Meriggio e far conoscere ai più queste realtà. Mi ha fatto molto piacere leggere il tuo blog che mi fa comprendere che “bella” persona tu sia. Complimenti per quello che fai e per come lo fai. A presto. Pasqualino Palmiero Vice Presidente dell’Associazione Culturale IL ROMPIBOLLE

  6. Giuseppe Orlando dice:

    ‎……meriti questo ed altro….ciao

  7. ezio vinciguerra dice:

    ‎…Grazie Giuseppe è una bella manifestazione e allo stesso tempo una graditissima sorpresa fattami dagli amici dell’associazione Rompibolle.

  8. Paolo Caggiano dice:

    io l’ho vista da vicino !!!

  9. Mi Manchi dice:

    Bellissima …..!

  10. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Paolo che fortuna che hai avuto. Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *