Emigrante di poppa …marinaio salentino

di Raffaele Gennaccari

Ciao Ezio,
ho letto il tuo libro e devo dire che si legge benissimo, inoltre leggendolo, avendo all’incirca la tua età, in molte situazioni, da te descritte ad arte, mi sono tornati in mente ricordi che ormai avevo quasi messo del tutto da parte, quell’infanzia lontanissima fatta di calci ad un pallone su campi improvvisati, le marachelle più o meno gravi fino ad arrivare ai ricordi più “sensibili” come i primi lenti alle feste di compleanno e, anche se non suonavo nessuno strumento, mi piaceva andare nelle cantine a sentire i gruppi fare le prove delle canzoni di allora.
Davvero complimenti per avermi fatto commuovere “davvero” perché noi del SUD siamo un po’ tutti “EMIGRANTI DI POPPA”:
Grazie per averlo scritto e il tuo prossimo successo me lo fai avere con dedica.


Titolo: Emigrante di poppa;
Autore: Ezio Vinciguerra;
Romanzo Breve
ISBN 978-88-96028-50-6
Prezzo: € 5,00 + 2 spedizione
In vendita presso:
www.lavocedelmarinaio.com
su internet digitando il titolo del libro.

Questo articolo è stato pubblicato in Emigrante di poppa, Marinai, Racconti, Recensioni. Permalink.

28 risposte a Emigrante di poppa …marinaio salentino

  1. Manuela Conte dice:

    Anch’io ho letto il tuo libro Ezio

    grazie di cuore!!!!!!!!!!

  2. Giuseppe Bucaria dice:

    condivido anch’io

    Grazieeeeeeeeeeeee

  3. Vito Anastasiatis dice:

    Ciao Ezio anch’io mi associo dopo avere letto il libro.

    Ti ringrazio è proprio vero! marinai per sempre!

  4. Antonio Bucciero dice:

    Ezio sicuramente approfondiremo la conoscenza e confermo marinai una volta marinai per sempre.

  5. Maurizio Pericoli dice:

    Ciao Ezio ho letto il tuo libro e anch’io sto cercando di scriverne uno… per me tutto questo è una novita .Ma sto facendo progressi .Ciao ancora

  6. ezio vinciguerra dice:

    Carissimo Maurizio, si dice che il primo amore non si scorda mai e che la prima volta sia la più bella…per me è stato così e vedrai che anche per te sarà così.
    Un abbraccio forte forte al cuore
    Ezio

  7. Andrea Galluzzo dice:

    ciao ezio come stai???
    oggi ho visto il tuo libro in vendita giu’ al bar…
    complimenti…

  8. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Andrea non appena possibile (settembre) vi vengo a trovare e stare a pranzo con voi come ai vecchi tempi. Vi telefono prima.
    P.s. per il libro fatemi una buona promozione fra gli amici.

  9. Peppe Cicala dice:

    ‎:) Grazie Ezio, anche a te….

  10. Gabriele Masia dice:

    anche a te Eziooooo..

  11. Antonio Corsi dice:

    Ciao Ezio..anche a te ……siamo romantici oggi?

  12. Pasqualino Tino dice:

    Ciao uomo di mare

  13. Leonardo dice:

    grazie acidissimo!!!!

  14. Franco Boldrini dice:

    il Mare , magico eterno amico dell’uomo…un caro saluto

  15. Luca Cavatorti dice:

    …ma quando da troppo tempo è a terra già del batter l’onda ha nostalgia…buon ferragosto a tutti i marinai di ieri, oggi e domani!

  16. Barrera Raimondo dice:

    Dopo un mese …e + di navigazione ..quando scendevo dalla nave baciavo la terra..(1968 M\N Naess Norseman )—BUON FERRAGOSTO Ezio ..ciao Ray

  17. Pietro Rossi dice:

    Maggiormente per chi, come me, proveniva da un piccolo centro…….Il tempo più lungo 6 mesi…….americhe, africa ed europa…………tutto di un fiato. Un bagaglio immenso che dura tutt’ora………che mi porterò sino alla fine dei miei giorni e………tutto questo lo debbo alla mia amata arma la MARINA MILITARE. Buon ferragosto a te Ezio ed a tutti quelli che hanno saputo apprezzare e farne tesoro di questo bagaglio!

  18. Filippo Bassanelli dice:

    la sensazione di tutti noi poi anche se rientri dalle uscite di rutin della squadra anche se 5 o 6 giorni ma se ha buscato un po’ del mare si cammina come se vai lungo il corridoio da un lato a gambe aperte per mantenere l’equilibrio ma erano belle sensazioni con questo auguro un Buon Ferragosto q tutti i naviganti veri e i fittizi .

  19. ezio vinciguerra dice:

    E’ bellissimo leggere i vostri commenti e pensare che non volevo farmi marinaio, non mi piaceva un lavoro basato sulle regole ed invece il mare e il suo l’ambiente (voi compresi) mi hanno cambiato in positivo la vita.
    Ezio Vinciguerra

  20. Pietro Rossi dice:

    Filippo……..bisogna ricordare tutto il bello che abbiamo vissuto….non dimenticare che quando eravamo insieme avevamo poco più di 20 anni…….Ezio marinaio lo si è dentro!

  21. ezio vinciguerra dice:

    Proprio così Capo Rossi
    Un abbraccio

  22. Roberta Sibaud dice:

    Ciao Ezio grazie, auguri a te e alla tua famiglia! 😉

  23. Pietro Rossi dice:

    …con Filippo 3 e passa sull’Indomito.eravamo ventenni di belle speranze………ci siamo rincontrati dopo 50 anni……chi può immaginare e che cosa si sente dentro…….ciao Ezio!

  24. Spitaleri Fili dice:

    ciao ezio tutto bene ? ti ringrazio che mi hai fatto avere il tuo libro tramite tua mamma … ( pero ancora lo devo andare a prendere da mia mamma ) grazie ancora 🙂

  25. ezio vinciguerra dice:

    Ezio Pancrazio Vinciguerra Ciao Fili …di niente non appena completi / completate la lettura ti prego di mandarmi una mail delle tue sensazioni (tu meglio di altri puoi comprendere avendo vissuto la storia). Ti abbraccio e colgo l’occasione per augurare a te e ai tuoi cari buon ferragosto

  26. Franco la Rosa dice:

    Complimenti davvero x il video, le parole e anche x il brano musicale, auguri a tutti i dragatori d’Italia x una serena festa dell’Assunta; la madonna dei naviganti e dei marinai protegga tutti, ciao e grazie.

  27. Merli Tiziana dice:

    Grazie ezio e un abbraccio forte a te e a gianni……

  28. anna neri dice:

    lei è un grande ezio…saluti al grande gianni e…non si puo’ morire dentro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *