Il dialogo di un emigrante di poppa

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

… ai propri compaesani.

Sabato 16 luglio 2011,  nel corso della conferenza / presentazione del mio libro “Emigrante di poppa”  presso l’Auditorium di Castelmola (ME), mio paese natio, dopo gli interventi del Sindaco Antonietta Cundari, della scrittrice Bambara, dello scrittore e poeta Giuseppe Campolo, ho concentrato il mio intervento sulla parola “dialogo”.
Infatti proprio nel rispetto degli umani sentimenti, disturbato dalle troppe chiacchiere in giro e per paura di farne anch’io, scrissi il libro cercando di rimanere una persona autentica.
I complimenti che ho ricevuto!
Ho cercato nel libro di mantenere vivo il ricordo di un recente passato e, soprattutto, sottolineare che laddove c’è “dialogo”, senza ulteriori beceri tornaconti o invidie personali, c’è amore.
Nella contrapposizione dei periodi storici, in particolare quelli degli anni ’60 e ’70, ho analizzato il modo di fare, vedere e concepire la televisione, raffrontandolo con il modo di fare, vedere e concepire la televisione  di questo inizio millennio.
Oggi, viviamo in un tempo dove i mass media sono invasi da persone pronte a vendere le proprie parole a chi paga di più. Personaggi abili a manipolare, difendere interessi, pronti al turpiloquio e ad attaccare, senza più vero scambio di idee, in televendite più o meno mascherate. Uno spettacolo desolante.
Il dialogo fra sordi e lo scontro sono i nuovi stili di comunicazione, non solo sui media, ma anche per strada e su internet. Sintomi di chiusura, paura del diverso o dello sconosciuto, che talvolta purtroppo avverto anche in me.
Non ci ascoltiamo più, non riusciamo a stare in silenzio, da soli, in mezzo alla natura, immersi nei in quei sentimenti che non riusciamo più a trasmettere a chi ci sta vicino e ci vuole bene semplicemente perché supinamente non diamo retta al nostro cuore.
E parliamo, parliamo, parliamo per sovrastare e predominare sull’interlocutore.
Alcuni hanno perso l’udito, altri hanno smarrito gli occhi, ma solitudine ed individualismo mostrano tutta la loro energia.
Le parole hanno un significato e io non riesco a parlare con chi è falso.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Emigrante di poppa, Racconti. Permalink.

93 risposte a Il dialogo di un emigrante di poppa

  1. Lino Gambino dice:

    comunque grazie per l’invitoooooo

  2. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Lino con molte probabilità farò un giro per le ANMI Laziali, Presidenti e soci permettendo, dopo il raduno di Gaeta.

  3. Lino Gambino dice:

    sarà un piacere rivederti dopo la bellissima serata a Palestrina per la partita di Lillo…… ne è passato di tempo….. a Gaeta ci sarai?????? saluti

  4. Carlo Di Nitto dice:

    Ringrazio vivamente per l’invito.
    Purtroppo motivazioni di ordine “logistico” ed altri impegni pregressi. legati all’organizzazione del Raduno Nazionale dell’ANMI, mi impediscono di partecipare come desidererei.
    Sarò, in ogni caso, presente con il cuore.
    Un fraterno abbraccio
    Carlo

  5. ezio vinciguerra dice:

    Carissimo Presidente, al rientro ti chiamo perché ho in mente una cosa. Grazie a te e in culo alla balena per i preparativi e naturalmente per la kermesse di Gaeta.

  6. Giuseppe Orlando dice:

    ‎…IMPOSSIBILE VENIRE,IN QUANTO LONTANO DA cATANIA, CMQ AUGURI DI GRANDE SUCCESSO TI ABBRACCIO

  7. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Giuseppe comprendo benissimo le distanze. Non sai quanto mi sarebbe piaciuto abbracciarti.

  8. Paolo Frediani dice:

    Grazie, Ezio, sono troppo distante. leggerò il tuo intervento.Ciao

  9. Giuseppe Messina dice:

    Carissimo Ezio ci tengo tanto incontrarti perciò immagina se non vorrei essere presente alla presentazione del tuo libro, e ti assicuro che verrò se non rimarrò alle isole Eolie fino a domenica sera. un affettuoso saluto e… in bocca al lupo…

  10. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Maestro se decidi di esserci ti riservo un posto fra i relatori. Per me sarebbe un onore specialmente se parlassi del periodo de “I Siciliani”. Io ci spero. Ti abbraccio e ti stringo forte forte al cuore.

  11. Natale Campagna dice:

    Impossibilitato a venire, in concomitanza ai tuoi impegni, sarò il felicissimo premiato, come fotografo sportivo (fotografo ufficiale dell’Amatori Catania) ad una manifestazione del Comune di Pedara.
    Ciò non mi impedisce di esserti accanto col cuore e con l’affetto che ci lega.
    Un abbraccio fratuzzu
    Natale

  12. ezio vinciguerra dice:

    Jolly non appena arrivo ti chiamo…

  13. Antonio Fontana dice:

    Carissimo Ezio se ero in zona sarei sicuramente venuto , ma quest’anno non vado in Sicilia , un abbraccio e ti auguro sempre “Vento in poppa”

  14. ezio vinciguerra dice:

    Carissimo Antonio, non appena rientro ti chiamo e ti vengo a trovare. Un abbraccio e speriamo che non mi emozioni… tu comprendi benissimo.

  15. Capitano Musica dice:

    Purtroppo causa distanza non potrò essere presente. Comunque in bocca al lupo per tutto Ezio. Un caro saluto.

  16. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Capitano, grazie. Ti abbraccio

  17. Leonardo Torelli dice:

    Carissimo Ezio ti ringrazio per l’invito, purtroppo non mi è possibile partecipare. Mi fa immensamente piacere per l’importanza dell’evento che ti riguarda personalmente, d’altronde sei una persona straordinaria, non comune, e soprattutto sono contento per il tuo libro che ho trovato molto bello e piacevole leggere , ci aiuta a farci ripercorrere le tappe della nostra infanzia e a mettere ordine nei nostri ricordi. Auguroni. Ti saluto con affetto, Leonardo

  18. ezio vinciguerra dice:

    ‎:-)
    Grazie Leonardo speriamo di incontrarci. Stavo pensando di fare un giro nord centro e sud (ANMI permettendo). Ti abbraccio e ti stringo forte forte al cuore.

  19. Giuseppe Pavich dice:

    Davvero grazie per l’invito, ma non potrò esserci, sia per la distanza, sia per gli impegni lavorativi, sia perchè invitato proprio per quel giorno a Pontremoli per il Premio Bancarella

  20. Lilly Arezzo della Targia dice:

    spiritualmente vi partecipo! in bocca al lupo!

  21. Fabio Longo dice:

    Ci provo…:-)

  22. Marinaio Di Sora dice:

    Troppo lontano
    Grazie cmq

  23. Karin Lindström dice:

    Che bella idea! In bocca al lupo! Perchè non passi in pizzeria dopo. Baci Karin e Ciccino.

  24. ezio vinciguerra dice:

    Ci puoi contare. Digli a Ciccino che è citato nel libro

  25. Lina Petrini dice:

    Sono troppo lontana ma grazie dell’invito e…in bocca al lupo per tutto!

  26. ezio vinciguerra dice:

    Carissima Lina stavo pensando di fare una presentazione del libro nella riviera teramana che mi ospita ormai da tanto tempo… ti faccio sapere. Un abbraccio

  27. Lina Petrini dice:

    Se ripeterai l’evento qui…verrò molto volentieri! Ti aspetto!

  28. Vittorio Fioravanti dice:

    Auguro dalla lontana Caracas un grande successo personale al mio carissimo amico Ezio!..
    Per questo suo libro lo merita!..

  29. ezio vinciguerra dice:

    Carissimo Maestro Vittorio comprendo e ti ringrazio per tutti gli insegnamenti. Non appena puoi, e se desideri, mandami una tua riflessione sul mio libro che la pubblico. Un abbraccio

  30. Salvatore Amore dice:

    ENZO SONO IMPOSSIBILITATO AD INTERVENIRE MA TI RINGRAZIO DELL’INVITO TI ABBRACCIO CARAMENTE

  31. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Salvatore comprendo. Ti prego di estendere i saluti a tutta la tua famiglia.

  32. Anmi Foligno dice:

    Troppo distante, ti formulo i miei più sinceri auguri di un grosso successo, Franco Bosi

  33. ezio vinciguerra dice:

    Carissimo Franco grazie per gli auguri. Un abbraccio a te e a tutto il gruppo di Foligno

  34. Pappalardo Salvatore dice:

    ciao purtroppo mi trovo distante sull’isola di pantelleria ma ti faccio i piu’ sinceri auguri

  35. ezio vinciguerra dice:

    Carissimo Salvatore grazie lo stesso e goditi fino in fondo il paradiso dell’isola. Un abbraccio

  36. Pappalardo Salvatore dice:

    spero di recuperarne una copia per leggerlo

  37. Enzo Arena dice:

    Caro Ezio ti ringrazio per l’invito. Se fossi stato a Messina non sarei certamente mancato ad un evento così importante ma purtroppo sono ancora a Roma. Ciao.

  38. Giusy Bonaccorso dice:

    Ci posso provare…chissà 🙂 comunque auguri per la serata e per il successo del libro

  39. ezio vinciguerra dice:

    Grazie Giusy io ci conto. Un abbraccio

  40. Fernando Antonio Toma dice:

    Ciao Ezio ti ringrazio per l’invito, non potro’ esserci – i miei piu’ sinceri auguri per l’evento!!

  41. Maria Rita Parroccini dice:

    Ciao! Auguri…è un bellissimo libro!

  42. Enrico Maghelli dice:

    Caro maresciallo sono a Taranto il 16 di luglio, in qualità di emigrante Comandante….. una copia spero sia per me!!!

  43. Antonio Maria Dei Geraci dice:

    CAro Ezio, ho già i biglietti per vedere Travaglio a zafferana… ma sai che sarò con te col pensiero. Un abbraccio,

  44. ezio vinciguerra dice:

    Con le debite e dovute proporzioni meglio Travaglio. Un abbraccio a te e a lui

  45. Sergio Panebianco dice:

    mannaggia saro’ a giardini naxos fino a domani alle 13 ma purtroppo devo rientrare a catania , ho saputo solo ora vedendo la pagina che saresti sceso in sicilia!!!!!!!!!!

  46. ezio vinciguerra dice:

    🙁
    Caro Peo,
    niente carne di cavallo…

  47. Maria Marini dice:

    Ciao Ezio non mi è possibile essere presente ma ti sono vicina con tutto il cuore con affetto e amicizia, un grosso in bocca al lupo sei un vero amico.
    Ti abbraccio
    Maria Marini Da Genova

  48. Stefano Auteri dice:

    caro Ezio questo evento nella tua Castelmola mi avrebbe emozionato tantissimo perchè tu lo merit e so anche quanto tu ci tenga, se non altro per i bei ricordi che mi hai donato e per la bella persona che sei. Purtroppo sono prenotato a castrocaro terme per una serie di cure termali pertanto mi è veramente impossibile. sappi cmq che in quelle pagine c’ero, e nessuno mi toglierà da li’ con té. anche per quella sera in bocca al lupo Grande Ezio…………… tuo Stefano

  49. ezio vinciguerra dice:

    🙂
    Grazie Stefano. Sono parole bellissime.
    Comprendo e non ti preoccupare. Un abbraccio Ezio

  50. Giuseppe Giacopello dice:

    purtroppo non potrò essere alla presentazione del libro….. Un abbraccio

  51. ezio vinciguerra dice:

    ‎:-) Ti ringrazio lo stesso nostromo…tu sei già presente nella mia mente, negli occhi e nel cuore.

  52. Franesca Stella dice:

    grazie dell`invito, ma sono nella capitale. Ci sentiamo via filo (ciaoooooooo `zio) ^.^

  53. ezio vinciguerra dice:

    🙂

    ciao Francy tu lo hai letto però mi faceva piacere abbracciarti

  54. Antonio Melis dice:

    Veramente sono comosso, delle tue bellissime parole, certo non vado oltre Ezio, solo che una volta Marinaio, Marinaio lo sarò per sempre , finchè Caronte non decida il contrario, un abbraccio fratello di Mare Ezio Felice serata.

  55. Filippo Bassanelli dice:

    Caro Ezio che il Santo Patrono San Giorgio ti illumini per la diffusione del tuo Libro. Mi piacerebbe averlo anche io.In bocca al vecchio lupo.Filippo.

  56. ezio vinciguerra dice:

    Ezio Pancrazio Vinciguerra Ciao Capo Bassaneli come rientro te lo vengo a portare personalmente. Ti mando un messaggio privato.

  57. Antonio Biamonte dice:

    auguroni per il tuo libro

  58. ezio vinciguerra dice:

    Grazie Antonio

  59. Elio Di Luzio dice:

    in culo alla balena…….per l’edizione del tuo libro!!! sei forte “frà”!!!!!

  60. Pietro Rossi dice:

    Auguroni per il tuo lavoro………spero che ci sia una ristampa al più presto…

  61. Giovanni Caruso dice:

    che peccato non poterci essere 🙁

  62. Marcello Zotti dice:

    Carissimo Ezio Sono super contento . da te Emana la passione al Mare a tutto quello che ogni Nave … Trasporta .. tocca nelle sue soste.. nei suoi Personaggi .. originali mitici all’Orgoglio di appartenenza alla Marina Italiana … prenditi il giusto riconoscimento e daccene Notizia Grazie e infinite congratulazioni un forte abbraccio

  63. Nicola Faino dice:

    Auguri Ezio sempre con il vento in Poppa

  64. Sara Basili dice:

    bravo ezio!

  65. ezio vinciguerra dice:

    Grazie a tutti per i complimenti e per gli incoraggiamenti. :-))

  66. Giovanni Caruso dice:

    Ezio ti ricordo che aspetto “l’emigrante di prua” 🙂

  67. Angela Brizzi dice:

    MI SAREBBE PIACIUTO, MA LA LONTANANZA E TROPPA…

  68. ezio vinciguerra dice:

    Carissima Angela comprendo benissimo la lontananza ma sono felice perché so per certo che mi sei vicino col pensiero. Un abbraccio 🙂

  69. Luigi Morra dice:

    vento in poppa per il tuo libro… la mia presenza fisica non ci sara ma il mio cuore ti è vicino un caloroso abbraccio gigi….!!!

  70. Cogotti Alessandro dice:

    Un mare di AUGURI siamo con te un forte abraccio

  71. Lorenzo Santonocito dice:

    Mi dispiace di non poter essere accanto a te fisicamente ma con il pensiero si! Forza e in bocca al lupo! Quando rientri ho il desiderio di passare una giornata con te. Un forte abbraccio

  72. Gianni Liguigli dice:

    ‎………non sapevo di questa tua passione

  73. Giusy Crisafi dice:

    i miei complimenti vivissimi,caro Ezio,non potrò venire causa lavoro, ma una parte della Marina sarà lì con te, AUGURONI amico mio

  74. Mario Mingo dice:

    sei una persona speciale e meriti gratifiche speciali! AUGURISSIMI e lo comprerò certamente!

  75. Giuseppe Marchese dice:

    Ti fai sentire se non riesco a venire..

  76. Vittorio Presutti dice:

    BUONA FORTUNA Ezio

  77. Patrizio Corrado dice:

    Non potrò partecipare, ma ti auguro un in bocca al lupo per il tuo libro.

  78. Noemi Marmotta dice:

    scusami, ma mi e’ impossibile venire perche’ abbiamo il bambino, fa’ come se io fossi presente. Auguri

  79. ezio vinciguerra dice:

    Ezio Pancrazio Vinciguerra Grazie a tutti di cuore per l’incoraggiamento e per le belle mail. Vi abbraccio e vi stringo fortissimamente al mio cuore.

  80. Fabrizio Costa Pluvini dice:

    complimenti Ezio! Un augurio profondo e sincero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *