Emigrante di poppa, Alpino, nonno e felicemente pensionato

di Cesare Alessio

Ciao Ezio,
non si può ignorare l’amicizia ad un ex marinaio, siamo o non siamo gente di mare?
Anche se ci sono stato poco per il servizio di leva, sono riuscito ad assimilare in modo irreversibile il senso di solidarietà della vita di bordo. Questo e’ fantastico e sono contento di aver prestato servizio in Marina Militare. Ho due figli, Federico del ‘74 ed Angelo del ‘77. Angelo mi ha dato un nipotino, Nicolò che adoro, ha due anni e mezzo ed è il più gran ruffiano che io abbia mai conosciuto. Fede ha preso la patente nautica, con esame alla Capitaneria di Savona, per oltre le 12 miglia e può fare lo skipper, Angelo, invece, deve fare il papà quindi non può fare i fine settimana in mare. Lavorano tutti e due all’ AZIMUT di Avigliana, dove costruiscono barche di lusso (vedi su Internet), anche loro hanno a che fare con natanti. Faccio parte del club dei divorziati ma con l’ex moglie ci vediamo di continuo e pranziamo insieme dai figli, ci siamo se c’è bisogno l’un dell’altro ma si vive ognuno a casa propria e si va d’accordo. Sono socio dell’Aeroclub di Torino, dove da oltre quarant’anni volo e dove il nipotino vuole andare al sabato, magari diventerà pilota, per ora gli piace volare e non vorrebbe mai atterrare, spero continui così. Avevo il brevetto di volo a vela (aliante) prima ancora di fare il militare, poi tornato ho conseguito il brevetto di volo a motore e solo a Fede sono riuscito a trasmettere la passione, difatti la barca è una conseguenza, perchè la tecnica di navigazione è medesima e sta parlando di brevetti anche lui. Puoi vederlo sul suo sito FEDERICO ALESSIO, tra i miei amici e lo clicchi. Non mi dilungo oltre perchè sono un chiacchierone, ma sicuramente avremo modo di trovarci o comunque di continuare a scambiarci messaggi così come adesso.
Ciao Ezio, piacere di avere un amico in più e mando anche i saluti a tutti i tuoi famigliari.
A presto.

Titolo: Emigrante di poppa;
Autore: Ezio Vinciguerra;
Romanzo Breve
ISBN 978-88-96028-50-6
Prezzo: € 10,00 + 2 spedizione
In vendita presso:
www.lavocedelmarinaio.com
su internet digitando il titolo del libro.

Questo articolo è stato pubblicato in Emigrante di poppa, Marinai, Recensioni. Permalink.

5 risposte a Emigrante di poppa, Alpino, nonno e felicemente pensionato

  1. Maurizio Mione dice:

    Ben detto, anche io anche se per poco, sono stato un marinaio, ma credo che lo si è per sempre!

  2. Tonino Traisci dice:

    Grazie a te emigrante di poppa! e da ex nativo di un paese di mare( Trani) che ama ora più di prima il mare, condividiamo un amore che non ti lascia mai. Da 35 anni abito a Forlì, ma ho sempre viaggiato per motivi di lavoro. Da due anno sono in pensione per aver raggiunto i 40 anni di servizio pur non avendo compiuto i 60 anni di età. Non ho gradito inizialmente il pensionamento,per cui mi sono iscritto all’albo degli avvocati, e sono mediatore in conciliazione.Per non togliere lavoro ai più giovani, mi limito agli aggiornamenti nelle materie giuridiche e svolgo attività di volontariato. Sono sposato con un’insegnate ed ho due figli, uno 32 anni psicologo del lavoro e cabarettista, l’altra farmacista(30 anni) ora in attesa di un figlio, per cui a breve divento nonno!! Non voglio annoiarti con altre informazioni, per cui ti invio cordiali saluti Tonino.

  3. Sara Basili dice:

    grazie grazie grazie!

  4. Gaetano Alaimo dice:

    grazie mille parole e commenti stupendi

  5. Graziano Favilli dice:

    Grazie Ezio, grazie Cesare, le Tue parole mi commuovono….grazie di nuovo….marinaio x sempre e…..ti aspetto al raduno….Nihil Obest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *