Don Giovanni D’Ercole

Serenità a te Don Giò e al tuo gregge che in questo periodo ha bisogno del nostro sostegno a due anni dal tragico terremoto dell’Aquila. Buona Pasqua di Resurrezione.

Questo articolo è stato pubblicato in Recensioni, Un mare di amici. Permalink.

3 risposte a Don Giovanni D’Ercole

  1. Ida Gatto dice:

    Grazie Ezio, hai ragione bisogna sempre guardare a futuro

  2. Toty Donno dice:

    PREGHIERA DI PASQUA

    Signore, tu stai alla porta e bussi: fa’ che ti apriamo quando ascoltiamo la tua voce, ma se anche le nostre porte restano chiuse, tu vinci il timore ed entra lo stesso, perché dalla tua Resurrezione abbiamo la pienezza della vita e la tua pace.
    Signore, tu conosci più di noi il nostro cuore e tu sai che nel profondo non cerca e non desidera se non Te. Rendici capaci di rispondere alla tua chiamata e di lasciarci condurre dove tu vuoi, perché in noi si compia il tuo disegno d’amore e di predilezione.
    Signore Gesù, Buon Pastore, insegnaci ad ascoltare la tua voce, a riconoscerla fra mille altre voci che promettono e non mantengono, e a seguire in Te la via della Verità e della Vita che ci porta al Padre.

    Una Santa Pasqua……..a te…ai tuoi cari…..fraternamente….Toty

  3. ezio vinciguerra dice:

    😉 Carissimo Toty buongiorno.
    E’ una preghiera bellissima e, allo stesso tempo, molto profonda e attuale, nel senso che oggi lungo il nostro sentiero siamo sommersi da mille profeti con voci discordanti che ci promettono tutto ciò che è materiale (e in alcuni casi sembra che il relativismo trionfi imperante) e fatichiamo ad ascoltare “il Verbo” che ci illumina questo percorso chiamato vita terrena. Grazie e Buona Pasqua a te e ai tuoi cari.
    Ezio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *