C’era una volta …1861 – 2011

A cura di Antonio Cimmino


Incrociatore leggero Giovanni delle Bande Nere
Varato a Castellammare di Stabia il 27 aprile 1930.
Affondato il  1° aprile 1942.
Dislocamento: 6.954 tonnellate.
Dimensioni: 169,3 metri di
– lunghezza169,3 metri;
– larghezza 15,5 metri;
–  pescaggio 5,3 metri.
Apparato motore:
– 6 caldaie;
– 2 turbine;
per una potenza di 95.000 cavalli  ( 2 eliche).
Velocità: 37 nodi.
Armamento:
– 8 cannoni da 152 mm in 4 installazioni binate;
– 6 cannoni da 100 mm in 3 installazioni binate;
– 8 mitragliere da 13,2 mm in 4 installazioni binate;
– 4 tubi lanciasiluri da 533 mm.;
– 2 aerei tipo Ro 43 su catapulte fisse.
Equipaggio: 507 uomini.

 

Questo articolo è stato pubblicato in C'era una volta un arsenale che costruiva navi, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *