Mario Luzzato Fegiz

http://www.marioluzzattofegiz.it/


Chiunque può parlar di musica
passata, presente e futura.
Non esistono persone più qualificate
solo per ragioni anagrafiche.
Personalmente sono in grado di
inquadrare meglio quel che ho
visto nascere sotto i miei occhi
che quel che è successo prima che
io fossi al mondo.
In compenso che vede solo il
risultato finale ha una visione
più storica e oggettiva.

Questo articolo è stato pubblicato in Recensioni, Un mare di amici. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *