Emigrante di poppa …direttore di giornale

di Michele Giustiniano
http://cittadelmonte.info/

Sognatore è un uomo con i piedi fortemente appoggiati sulle nuvole”: così diceva il giornalista Ennio Flaiano e così è per Pancrazio Vinciguerra, l’autore di Emigrante di poppa. Solo poche pagine per far calare il lettore in una vita sospesa tra incantevole sogno e cruda realtà, sullo sfondo di una Sicilia anch’essa dimidiata tra tragicità e speranze. Con un linguaggio semplice ma avvincente, l’autore ci trasporta nella sua vita, la stessa di tanti costretti a tarparsi le ali per non restare in un mondo di vane illusioni. Il dolore è ridotto all’osso ma il sognare impera sulle vite come nutrimento sano, non inquinato da periferie degradate, da speculazioni edilizie, da guerre, da bambini non-bambini, dalla prepotenza e arroganza dei “forti”. L’autore dà ai “vinti” di verghiana memoria non un destino di rassegnazione, bensì la possibilità di riscattarsi inseguendo i propri sogni appoggiati su un animo umile e generoso.
Dalla lettura emerge la passione del narratore per la musica, quella musica che ha il potere di rendere schiavi, l’intenso ma delicato amore per il mare e per gli anziani pescatori di Ognina, riaffiorano le esperienze passionali degli anni della scuola, i taglienti ricordi che spesso non fanno dormire. Forte anche l’attaccamento dell’autore alla propria terra, la Sicilia “crocevia di popoli, di sofferenze e regina madre del Mediterraneo”. Le città del sud hanno molto in comune, da loro si deve fuggire, si deve emigrare verso un futuro incerto ma forse migliore.
A cavallo tra gli anni ’60 e ’70 si compie il destino di un uomo che ha avuto in dono tante sogni e tante passioni, anche quella che non avrebbe mai diventasse preponderante, per quel misterioso e sensuale mare, che gli fa trovare l’equilibrio tra l’essere emigrante di poppa e l’essere emigrante di prua, tra la nostalgia del passato e la proiezione verso il futuro.
(tratto da http://cittadelmonte.info/2011/02/06/emigrante-di-poppa-il-primo-libro-di-pancrazio-vinciguerra/#axzz1D6s2yZlb)

Titolo: Emigrante di poppa;
Autore: Ezio Vinciguerra;
Romanzo Breve
ISBN 978-88-96028-50-6
Prezzo: € 10,00 + 2 spedizione
In vendita presso:
www.lavocedelmarinaio.com
http://www.edizionieva.com/

Questo articolo è stato pubblicato in Emigrante di poppa, Racconti, Recensioni. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *