Un Natale …impoverito

di Letizia Tassinari

Le festività natalizie si avvicinano, il 2010 sta terminando. Sono passati circa 10 anni da quando è uscito il Caso Uranio. I malati aumentano sempre di più, i decessi purtroppo anche. Nonostante tutto questo, e con tre sentenze del tribunale di Roma ed una della Corte dei Conti di Venezia, dove si riconosce il nesso di casualità tra malattia e Uranio Impoverito, ci sono voci che si voglia affossare il problema, magari cercando di modificare il DPR 37/09.
Per il rispetto dei deceduti, delle loro famiglie, di quei militari che ancora stanno combattendo la malattia nel loro doloroso silenzio, abbandonati dalle istituzioni, è doveroso andare avanti tutti insieme, pubblicamente, e scendere in piazza in modo dignitoso, educato, silente, provando a farci ascoltare da qualcuno che occupa ruoli importanti all’interno dello Stato, per portarlo a conoscenza di tutto quello che sta succedendo dentro i palazzi politici sulla questione Uranio.
Per quanto sopra, appena passate queste festività, sarete informati sulla data precisa della manifestazione a Roma con l’invito a tutti Voi di partecipare, magari portando anche vostri amici.
Buon Natale…impoverito!

http://www.facebook.com/?tid=1737294310627&sk=messages#!/group.php?gid=53521129497

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *