2° Raduno nazionale equipaggi di nave Alpino

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Si svolgerà a La Spezia, il 22 ottobre 2010, il “2° Raduno nazionale equipaggi di Nave  Alpino”.
Il programma prevede, nelle ore mattinali, il ritrovo dei partecipanti presso il Santa Caterina Park Hotel e, a seguire, la visita all’Arsenale della Marina Militare di La Spezia, la visita Museo Navale della Marina Militare, il pranzo presso la mensa della Caserma Duca degli Abruzzi, la visita sottobordo a Nave Alpino  e l’eventuale visita a bordo di Unità navale ultima generazione.
Il rientro in albergo è annunciato in serata dove ci sarà la tradizionale cena conviviale e tante sorprese per i partecipanti al raduno.
L’organizzazione raccomanda che le eventuali adesioni dovranno pervenire entro il 4 ottobre 2010.

Per informazioni:
Vagaitaly T.O. di Italiatravel s.r.l.
info@italiatravel.it
Fax. 0565.916820
www.italiatravel.it

Per ulteriori informazioni:
0565.914228 (Stefano Mazzei)

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Un mare di amici. Permalink.

18 risposte a 2° Raduno nazionale equipaggi di nave Alpino

  1. Roberto Cannia dice:

    Un buon ritrovo a tutti i marinai di Nave Alpino! Tanti amici e conoscenti ex colleghi di cui purtroppo non ricordo i nomi sono passati da questa nave. Io ho la fortuna di vedere quasi tutti i giorni un piccolo “pezzo” di questa nave. L’ancora di Nave Alpino è posta in un rondò con fontana nella città di Tradate (Va), non sono mai stato imbarcato su quell’unità, ma ogni volta che passo da quel rondò, mi sembra di sentire il rumore della catena è il tonfo dell’ancora che si immerge nell’acqua. Quanta nostalgia…

  2. Graziano FAVILLI dice:

    Ciao Roberto, su nave Alpino sono stato imbarcato dal 15.07.1985 al 01.09.1986 (circa). Purtroppo vedere una nave morire non è bello, anche se è d’acciaio e non ha vita ma, è una nave dove hai dato tutto te stesso, hai condiviso con colleghi sia cose belle che brutte. Probabilmente, per me e tanti altri come me che facciamo parte della vecchia guardia è una cosa che tocca il cuore anche se, ci rendiamo conto che prima o poi la cosa doveva succedere……..Un saluto a tutti quelli che mi conoscono ed anche a quelli che non conosco.Spero di poter venire al raduno…..
    1^ M.llo Rt/Ge Graziano FAVILLI

  3. salvatore dice:

    salve, abito in prov di Messina sono stato imbarcato sull’Alpino da agosto 2004 ad aprile 2006; una vera esperienza che mi ha dato le basi per affrontare la vita.

  4. sandro dice:

    mi sono congedato nel 1978 e ancora è vivo il ricordo dei giorni passati sulla mitica nave
    Alpino
    un saluto a tutti i miei fra ( classe 1956 )

  5. perrone francesco dice:

    mi sono congedato il 13 dicembre 1972 ricordo i giorni passati su questa nave

  6. ezio dice:

    Carissimo Francesco è sempre una bella nave che ha superato la prova del tempo.
    E’ nei nostri ricordi e ci rimarrà per sempre.
    Ti abbraccio e una volta marinai, marinai per sempre.
    Ezio

  7. BRUNETTI DOMENICO dice:

    salve a tutti ,sono stato imbarcato sull’ALPINO per più di due anni.Dal periodo dell’allestimento fino a Dicembre 1968.Conservo una foto di gruppo scattata
    nell’Arsenale di GENOVA (tuttu il gruppo sottufficiali)
    Mi piacerebbe tanto se qualche collega mi mandasse
    una Mail.Io sono iscritto al ANMI di Carete/Lissone.se sarà organizzato un raduno relativo a quel periodo, parteciperei più che volentieri.
    Un caloroso abbraccio a tutt…UNA VOLTA MARINAI…MARINAI PER SEMPRE.i

  8. Fabio Magris da Trieste dice:

    dal maggio 68 al dicembre 69. Tanti ricordi. Quella volta non vedevo l’ora di finire il servizio. Ora invece lo rammento con piacere. E rammento con nostalgia anche i nomi degli amici…

  9. raimondo dice:

    io sono stato su questa nave da gennaio 2000 fino a luglio stesso anno su di lei ho passato uno dei più bei momenti della mia vita imparando a essere uomo e ad apprezzare le persone che avevo intorno per quello che erano senza pensare alla loro provenienza o estrazione sociale ,è un peccato che abbiano levato il servizio di leva poiche infondeva negli adolescenti uei principi basilari che oggi nei giovani sono semremeno presenti
    ps se non ricordo male lei sign ezio prestava ancora servizio a bordo

  10. gianluca dice:

    ciao,
    mi chiamo gianluca giugno sono stato imbarcato come panettiere sulla mitica nave alpino.
    il mio contingente era il 9/93, ricordo qualche cognome ma non tutti.
    Un caro saluto ad Andreani davide, cosciotti luigi, gerry manzella, fabio bosco e non mi ricordo più.
    Saluto tutti i frà imbarcati nell’anno 93.

  11. lgt in/so erdas dice:

    io sono stao imbarcato su nave alpino dal 1980 1984 facevo il timoniere di manovra..
    allora ero sgt n

  12. isaia cacciapuoti dice:

    imbarcato dal 79 all’80 (cambusiere)

  13. vincenzo barbara dice:

    allora era il sig. capo vinciguerra io sono il panettiere di nave alpino anno 99’2000 è stata una esperienza unica di vita avrei fatto una vita lì sopra come panettieri eravamo in 2 io che ero un panettiere laltro un magliettiere ma gli ho isegniato a fare il panettiere altrimenti capo matrone mi faceva fare il botto veramente

  14. ezio dice:

    Carissimi Vincenzo è un piacere sentirti. E’ stata una bellissima esperienza “medagliata” e forse “dimenticata”.
    Spero di scrivere qualcosa su quel periodo dell’imbarco soprattutto per i ricordi, la compagnia e le testimonianze dell’equipaggio che non mi avete fatto mai mancare.
    Un abbraccio a te e ai tuoi cari Vincenzo e buon vento.
    Ezio

  15. LIPPO dice:

    sono stato imbarcato su nave Alpino dal 82 al 86
    ma forse non sono più sceso.

  16. Mascia Paolo dice:

    Dal 1979 1981 radiotel. Un. Periodo hai Lavori. In. Darsena.

  17. Pirchi enzo dice:

    Sono stato su nave alpino dal agosto 71 a novembre 72 per poi far posto ai raccomandati per andare in America.sono stati mesi meravigliosi su quella splendida nave ALPINO

  18. Pirchi enzo dice:

    Gerardini Gianni .medici Claudio compagni di armi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *