Grazie ad una bambina speciale

di Patrizia Cantori (*)


…a Sofia e alle persone speciali.

Quando quel giorno…
Colui che tutto può disse:
“Oggi creo qualcosa di speciale”
ha pensato proprio a te
dolce tesoro,
grande più del resto dell’umanità
così speciale che…
non butti al vento neanche le parole
e tutto l’amore lo tieni ben nascosto
dentro al tuo piccolo cuore
il tuo sorriso, tesoro è un grande dono
che non a tutti è concesso di godere
grazie piccina perché,…
il tuo sorriso spesso doni a me
tu mi riempi il cuor di sentimenti
che a volte ci scordiamo di provare
e già dalla mattina quando mi alzo
il cuore canta allegro grazie a te
perché so già quanta tenerezza
da lì a poco io avrò da te.
Quando poi fuggi
persa nel tuo mondo
triste mi chiedo dove stai vagando
e vorrei stringerti e dirti:
“dolce tesoro …non te ne andare, resta qui con me“
Poi tu mi guardi e ridi
e forte io ti abbraccio
ed il mio cuore canta grazie a te.
Grazie tesoro che dal tuo silenzio
tanto mi dici,
senza nulla dir!!

(*)
http://www.facebook.com/profile.php?id=1417821591#!/profile.php?id=1008887324&ref=ts

Questo articolo è stato pubblicato in Poesie, Sociale e Solidarietà. Permalink.

Una risposta a Grazie ad una bambina speciale

  1. Roberto Cannia dice:

    Semplicemente Intensa! Un abbraccio alla piccola Sofia il cui piccolo cuore dice tantissimo a chi lo sa ascoltare. Ciao Patrizia bellissimi questi versi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *