Fiamme sul Pacifico

New Trolls (…il mito)


Fiamme sul pacifico
Dal romanzo omonimo
Schermo panoramico
Suono stereofonico
Cento portaerei
I marines attaccano
Musi gialli e piccoli
Tutti incazzatissimi
Noccioline e chewing-gum
Niente ingresso tessera
Qui ci tocca spingere
Spiccioli alla maschera
Là c’è un posto libero
No l’ho visto prima io
Non si vede un cavolo
Odio questo cinema

Ringraziamo le autorità delle isole Haway
Dedichiamo agli invincibili eroi
Con Gregory Peck, Montgomery Clift, Deborah Keer
E con John Wayne

Sette gradi a nord tre sommergibili
Marinaio Smith in sala macchine
Ho una mamma nel Nevada ma ci vada lei
E’ un ordine
Agli ordini OK

Qui pilota Smith ho perso un’elica
Ho in coda tre banzai che mi mitragliano
Qui la base scommettiamo quasi tutti su di lei
Oh wonderfull fidatevi OK

Là nel placido Nevada c’è una mamma che prepara
Torta con le mele per tre
Oggi è domenica si mette a tavola
E parla con tre posti vuoti e dice bimbi miei sodati
Fate i bravi e fate gli eroi
E non fidatevi delle donne delle Haway

Là nella giungla del Borneo
Sono tre giorni che brancola e che si nutre di chewing-gum
Il soldato Smith
I musi gialli lo accerchiano
Ha tre pugnali nel fegato, questo però non preoccupa
Il soldato Smith

Qui soldato Smith che chiama Lucciola
Sono in centosei e ho tre pallottole
Stia più attento a dove spara non ne sprechi più
Se è un ordine agli ordini OK

Gentilissima Signora Smith
Dalla Casa Bianca scrivo a lei
E ho l’onore di annunciarle che
La medaglia d’oro assegnerò
A ognuno dei suoi figli anche in questo film.

Questo articolo è stato pubblicato in Il mare nelle canzoni, Un mare di amici. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *