Un estate fa

(Franco Califano)


Un’estate fa la storia di noi due
era un po’ come una favola
ma l’estate va e porta via con sé
anche il meglio delle favole.
La tua strada è là ma ci dividerà
la mia strada della vacanza
segnerà la tua lontananza.
Un’estate fa non c’eri che tu
ma l’estate somiglia a un gioco
è stupenda ma dura poco.
Torno a casa mia e torni pure tu
sono cose che succedono
un’estate in più che mi regalerà
un autunno malinconico senza te.
E finisce qui la storia di noi due
due amanti che si perdono.
Un’estate fa la storia di noi due
era un po’ come una favola.

Questo articolo è stato pubblicato in Il mare nelle canzoni. Permalink.

2 risposte a Un estate fa

  1. Raimondo Barrera dice:

    Conoscevo laverione di Michel Fugain,…degli homo sapiens….di Mina…mi mancava questa….

  2. ezio dice:

    🙂 LO SO CHE SEI UN BUON INTENDITORE CIAO RAIMONDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *