Tu sei l’infinito

(Tony Maiello)


Abbiamo tutti un mondo
dove i desideri si nascondono.
Che sia piccolo o grande,
l’importante è che l’amore sia presente.
Ho guardato nel mio mondo,
hai lasciato il segno.
Non c’è più amore
per chi arriva qui dentro…
c’è solo un gran silenzio.

Non è sempre facile dimenticare
quando amare è la tua unica ragione.
Non è facile riaprire la finestra
quando fuori scoppia un temporale.

Tu sei l’infinito, spazio senza fine nel cielo.
Tu sei l’infinito, immortale amore nel tempo.
Ho provato a dimenticare quello che è stato,
Ma è come dire al mare di non essere agitato

Nei pensieri recenti, cerco i miei sentimenti.
Sono tracce di un amore mai scordato
le cicatrici del passato

Non è sempre facile dimenticare
quando amare è la tua unica ragione.
Non è facile riaprire la finestra
quando fuori scoppia un temporale.

Tu sei l’infinito, la mia luce nel buio più angusto.
Tu sei l’infinito, tutto ciò che non ho mai visto.
Il mio mondo adesso chiede di ricominciare .
Tu sola puoi riempire questo vuoto che ho dentro di me.

Tu sei l’infinito, la mia luce nel buio più angusto.
Tu sei l’infinito, tutto ciò che non ho mai visto.

Questo articolo è stato pubblicato in Il mare nelle canzoni, Poesie. Permalink.

5 risposte a Tu sei l’infinito

  1. francesca dice:

    questa è la mia canzone preferita di Tony Maiello <3

  2. fely dice:

    Questa canzone è STUPENDA *__* come tutte le altre di Tony d’altronde 🙂

  3. Anonimo dice:

    Che forte Tony in questa foto… poi la canzoneeee è davvero stupenda!!!

  4. mary dice:

    molto bella =)

  5. Lisa dice:

    ADORO QUESTA CANZONE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *