Sei

(Gianni Bella)

Sei dentro di me
nella mia barba,
sei nel mio caffè
nel cruciverba,
sei negli occhi suoi ma non ci…

Sei il mio lavoro
il cinema con lei le mille lire
e nel mio letto sai fare l’amore
ma non ci sei.

E passo le mie notti
fumando a luci spente
e respirar ti sento ma non ci…

Sei venuta qui più spettinata,
poi hai detto si io ti ho tradito,
sei quello che sei ma non ci sei.

Sei la nostalgia davanti al fuoco,
sei la mia bugia se mangio poco,
sei l’anima mia ma non ci sei…

Sei la gatta grigia nel mio pigiama,
sei la mia valigia per chi ti ama,
sei quello che sei ma non ci sei.

Questo articolo è stato pubblicato in Il mare nelle canzoni, Poesie, Un mare di amici. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *