Tempi difficili

(Pancrazio “Ezio” Vinciguerra)

Difficile interpretare i silenzi.
Difficile leggere la verità nelle parole.
Difficile è comunicare ma necessario.

Tempi difficili,
stanno arrivando tempi difficili.

La diversità di opinione
non è una malattia ma un vantaggio
e se qualcuno ti dice spostarti,
il tuo compito è quello di piantarti
come un albero accanto al fiume
della verità e dire al mondo:
“No, spostati tu!”
La verità risiede nella bocca di chi dice.
“Io ho detto quello che voglio
e per l’appunto non sono te!”
Se si diventa scomodi
non abbiamo perso
…abbiamo vinto!

…ispirata da Marcello Cirillo e a lui dedicata.

Questo articolo è stato pubblicato in Poesie. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *