Non siamo più capaci di ascoltare

di Antico Ordine

“Un tempo gli Uomini e gli esseri del’ Acqua erano in contatto, loro ci consigliavano ci parlavano del futuro, gli Uomini ascoltavano e le profezie si avveravano, ma gli Uomini non ascoltarono bene come avrebbero dovuto, il bisogno di possedere tutto li spinse a conquistare terre sempre più lontane dal mare, il mondo magico degli esseri che vivono nell’oceano e il mondo degli Uomini si separarono con il passare dei secoli gli esseri dell’acqua non tentarono più di ispirare le nostre azioni, il mondo degli Uomini divenne sempre più violento, le guerre si susseguirono alle guerre poiché non c’era più una guida di saggezza, ora gli esseri dell’acqua stanno tentando di nuovo di entrare in contatto con noi, alcuni dei loro preziosi giovani sono stati inviati nel mondo degli Uomini, trasportati nel cuore della notte, dove gli Uomini vivono, basta che l’Uomo posi gli occhi su di loro e il suo risveglio sarà possibile, ma quei giovani hanno dei nemici, ci sono leggi che potrebbero proteggervi, ma la loro vita corre un grande rischio,molti non faranno ritorno…..Eppure tentano ancora,tentano di aiutare l’Uomo, ma l’Uomo forse, non sa più ascoltare.

http://www.facebook.com/video/video.php?v=1272391622394&ref=nf

Questo articolo è stato pubblicato in Racconti. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *