Là dove il sole muore

(Giuseppe Messina)

Là dove il sole muore
non c’è gallo che canti,
non c’è gioia nel cuore
e s’alzano i pianti:

gente, nella tormenta,
ulcerata di sete,
gonfia di fame spenta
dalla morte che miete.

Là dove il sole muore
non senti più fragranza,
appassisce ogni fiore
e muore la speranza.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Poesie. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *